Tipizzazione linfocitaria

Home Analisi del sangue Tipizzazione linfocitaria

Tipizzazione linfocitaria

L’analisi di tipizzazione linfocitaria è finalizzata ad approfondire le funzionalità del sistema immunitario e rappresenta il dato indispensabile per la corretta impostazione dei protocolli di Micro Immuno Terapia (MIT).  Può dare informazioni utili sull’ adeguatezza o non adeguatezza, ipo o iper-reattività del sistema immunitario e sulla possibile riattivazione di virus che spesso possono portare a uno squilibrio dello stesso.

In particolare, a differenza di un semplice emocromo, questa tipologia di analisi permette di identificare e quantificare le specifiche classi di linfociti e di dosare il titolo anticorpale (IgG) contro i principali herpes-virus.

Lo studio delle differenti classi di linfociti (sottopopolazioni linfocitarie) risulta essenziale per il trattamento di tutte le patologie che coinvolgono il sistema immunitario.

Il PACCHETTO ANALISI comprende

 

  • ANALISI SOTTOPOPOLAZIONI LINFOCITARIE
  • RECETTORE SOLUBILE IL 2 (RsIL2)
  • ANTICORPI ANTI EPSTEIN BARR-VIRUS EBNA IgG
  • ANTICORPI ANTI ANTI EPSTEIN BARR-VIRUS EA IgG
  • ANTICORPI ANTI EPSTEIN BARR-VIRUS-VCA IgG
  • ANTICORPI ANTI-CYTOMEGALOVIRUS IgG
  • ANTICORPI ANTI-VARICELLA ZOSTER IgG
  • ANTICORPI ANTI HERPES-SIMPLEX VIRUS 1 + 2 IgG

E’ un esame ottenuto tramite prelievo del sangue venoso periferico