Integratore Bone Helper K2

Home Prodotti Integratori Bone Helper K2

Contrasto a invecchiamento e degenerazione ossea con la vitamina K2

biomolecular-integratore-bone-helper-k3

Bone Helper K2 è l’integratore di vitamina K2 che previene efficacemente i meccanismi di degenerazione ossea causa di patologie gravi come l’osteoporosi o l’osteopenia. È inoltre utile a ridurre l’entità della fragilità ossea e il rischio di fratture, nonché a contrastare il rischio di carie dentali promuovendo la “buona” deposizione del calcio non soltanto a carico di denti e apparato scheletrico. La vitamina K2 è infatti fondamentale per un corretto sviluppo del massiccio cranio-facciale e delle arcate mascellari, ed è essenziale per una normale struttura dentaria e per una crescita ottimale di ossa e denti.

Bone Helper K2 garantisce l’adeguato apporto di vitamina K2 in tutte le fasi della vita, e assicura al paziente gli importanti vantaggi sinergici dati dall’assunzione di questo importante elemento. Limita inoltre la perdita di densità ossea in tutte le fasi della vita, e in particolar modo in condizioni specifiche, come la menopausa.

Per chi è indicato

Assunto quotidianamente, Bone Helper K2 contribuisce al mantenimento della buona salute delle ossa e alla riduzione significativa del rischio di deposito di calcio nei tessuti molli di vasi sanguigni, cute e reni, e dunque aiuta a prevenire le placche calcifiche nelle arterie (aterosclerosi), la formazione di calcoli renali, la comparsa di rughe cutanee. La vitamina K2 è infatti essenziale per rallentare i normali processi di invecchiamento dell’intero organismo e in particolare della pelle, grazie all’azione di mantenimento dell’elasticità dei tessuti.

È poi importante ricordare che la vitamina K2:

  • Limita la perdita di densità ossea e la comparsa di carie in menopausa
  • Aumenta la produzione di insulina e la sensibilità ad essa da parte delle cellule, migliorando il controllo metabolico del diabete insulino-dipendente
  • Rimuove il calcio depositato nei tessuti molli grazie all’attivazione della proteina MGP (proteina GLA della matrice)
  • Previene la formazione di placche nelle arterie (aterosclerosi) e dunque riduce il rischio di ictus, infarto e angina pectoris
  • Previene la formazione di rughe grazie al mantenimento dell’elasticità della cute e svolge, in generale, una funzione anti-age
  • Previene la formazione di calcoli renali
  • Protegge le cellule cerebrali dai danni conseguenti alla breve mancanza di ossigeno
  • È fondamentale per la produzione di mielina e dunque riduce la gravità dei sintomi associati alle malattie demielinizzanti (sclerosi multipla, adrenoleucodistrofia, encefalomielite acuta disseminata, adrenomieloneuropatia, lmalattia di Devic, neuropatia ottica ereditaria di Leber)
  • Svolge un’azione di prevenzione oncologica, soprattutto relativamente al cancro al polmone e alla prostata, perché favorisce la differenziazione cellulare e l’apoptosi (morte delle cellule neoplastiche)
  • Grazie all’Osteocalcina, influenza la produzione di testosterone e la sopravvivenza degli spermatozoi, migliorando la fertilità maschile
  • Durante la gravidanza, l’assunzione regolare di vitamina K2 è associata a travagli più brevi e minore percentuale di parti cesarei

L’associazione di Bone Helper K2 con Bone Promoter e Bone Helper D3 permette al medico di ottimizzare i rapporti reciproci qualora lo ritenga opportuno per il trattamento di gravi e documentati stati carenziali.

Richiedi più informazioni

Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy.

Stai cercando maggiori informazioni? Contattaci Ora!