I nostri test

  • aMMP-8: Test Parodontite
  • aMMP-8: Test Perimplantite

Periosafe-Implantsafe è un biomarker aMMP-8 (metalloproteinasi di matrice attiva) per la diagnosi precoce di malattie gengivali, di processi degenerativi dei tessuti molli e duri a livello parodontale e perimplantare. La presenza di aMMP-8 si riscontra prima di qualsiasi segnale di infiammazione o perdita di tessuto. Il test inoltre può diagnosticare un elevato rischio di degenerazione progressiva del parodonto, che potrebbe altrimenti essere rilevata con il sondaggio o con i raggi X solamente dopo settimane o anche mesi.

Grafico diagnosi biomarker aMMP-8

Procedure diagnostiche quali il sondaggio, l'indice di sanguinamento (BOP), l'indice di screening parodontale (PSI) o i raggi X evidenziano l'effettiva distruzione di tessuto e possono quindi definire l'estensione delle gengiviti/mucositi o parodontiti/perimplantiti. Ma la loro efficacia quali "allarmi" precoci è alquanto limitata.

Il classico parametro utilizzato in igiene orale, "l'indice di placca" e "l'indice gengivale", forniscono informazioni circa la presenza di placca batterica e sono utili per motivare il paziente ad una migliore igiene orale. Ma la presenza di placca non suggerisce lo sviluppo di una malattia degenerativa del tessuto. Se il sistema immunologico del paziente è efficace, la placca può non condurre mai ad una parodontite o perimplantite.

Il test microbiologico o batteriologico, invece, identifica i batteri che colonizzano i siti esaminati in caso di parodontite o perimplantite.

Referto Periosafe
Visualizza il referto

video  Visualizza il filmato del test diagnostico PerioSafe

video  Visualizza il filmato del test diagnostico Implant Safe