ANT

Antibiogramma – ANT

L’analisi ANT della flora batterica orale permette di valutare la sensibilità individuale ad uno o più farmaci antibiotici. Il test fornisce al medico importanti indicazioni in merito al principio attivo antimicrobico più efficace da utilizzare per attuare una terapia paradontale di successo

Il prelievo del campione si effettua in clinica odontoiatrica.
Inserire nelle tasche parodontali/perimplantari di interesse i coni di carta sterili. Lasciarli inseriti nella tasca per almeno un minuto e quindi riporli nell’apposita provetta contenente il terreno di conservazione. Sospendere la terapia antibiotica per almeno 2 settimane prima di effettuare l’esame o indicare la tipologia di antibiotico somministrato. Dopo aver effettuato il prelievo conservare la provetta a +4° c per un massimo di 24 ore.
Visualizza il referto
ANT valuta la resistenza e sensibilità ai seguenti antibiotici:
Doxiciclina, Metronidazolo, Clindamicina, Amoxicillina, Amoxicillina + Acido clavulanico, Spiramicina, Claritromicina e Rovamicina

Stai cercando maggiori informazioni? Contattaci Ora!