Vaginal Path Test

Home Ginecologia Vaginal Path Test

Vaginal Path Test

La letteratura scientifica e congressuale ha oramai dimostrato the il microbioma vaginale ha un suo equilibrio Eubiotico da salvaguardare nella sua totalità (corretta quantità e proporzione dei lactobacilli) altrimenti le fasi patologiche della disbiosi potrebbero generare, in successione non più controllata, condizioni patologiche difficilmente risolvibili se non prontamente trattate o, peggio, responsabili di recidività cronica.
VPT è l’unico kit diagnostico di microbiologia che analizza l’Ecosistema Vaginale come espressione del suo microbioma, verificandone l’equilibrio (Eubiosi), un cammino di patologia (Patobiosi) ovvero il suo disequilibrio (Disbiosi) attraverso l’individuazione di infezioni fungine, problematiche riproduttive, vaginosi batteriche e malattie sessualmente trasmissibili.
Il VPT permette, con un unico tampone vaginale, di identificare 21 microrganismi, ed è l’unico test in commercio ad identificare e quantificare singolarmente i 4 Lactobacilli più rilevanti nel determinare Io stato di salute della donna.

Introdurre il cotton fioc strofinandolo più volte lungo le pareti vaginali per 1 minuto, permettendogli di fare un piccolo giro interno sul fondo. Inserire poi il cotton fioc nell’apposita provetta di plastica richiudibile.
VPT  identifica, attraverso le più recenti tecniche di biologia molecolare (Real Time PCR), i 21 microrganismi più frequentemente associati a infezioni, problematiche riproduttive e/o malattie sessualmente trasmissibili.
L’utilizzo delle sonde TaqMan permette di riconoscere e legare in maniera specifica il genoma microbico, offrendo un’estrema affidabilità e riproducibilità dei risultati. I microrganismi risultati positivi al primo step di analisi qualitativa, saranno successivamente sottoposti ad un secondo test per la quantificazione della carica batterica, al fine di permettere al Clinico di scegliere la terapia più idonea nei tempi più brevi possibili.
Tempi di refertazione: 3 giorni lavorativi dall’arrivo del campione in laboratorio
Modalità di conservazione dei tamponi: Max 5 giorni a temperatura ambiente
VPT supporta il Clinico nelle diagnosi e terapie di:
  • eubiosi vaginale;
  • candida;
  • vaginiti micotiche ed aerobiche;
  • vaginosi;
  • infezioni ricorrenti e malattie sessualmente trasmissibili;
  • ulcere genitali e altre patologie vaginali.
VPT è rivolto a tutte le donne e, in particolare, a coloro che:
  • Manifestano perdite vaginali anomale con o senza alterazione del dell’odore, prurito, bruciori, dispareunia, o altra sintomatologia ginecologica, sia durante la vita riproduttiva che in menopausa;
  • Hanno desiderio o difficoltà di concepimento;
  • Hanno avuto rapporti sessuali non protetti e a rischio di malattie sessualmente trasmissibili.

Stai cercando maggiori informazioni? Contattaci Ora!